Covid

8 Delle 31 Ragioni

8 Delle 31 Ragioni posted in Commenti Eleison on Aprile 10, 2021

Due settimane fa questi “Commenti” hanno avuto il piacere di presentare un elenco di 31 buoni e sensati motivi, scritti da un rabbino israeliano, per cui non avrebbe preso il “vaccino” anti-Covid. Per poterli presentare tutti nei nostri “Commenti” la maggior parte erano stati abbreviati. Questa settimana ne presentiamo otto nella lunghezza originale.

1. Non è un vaccino. Un vaccino per definizione fornisce l’immunità a una malattia. Questo non fornisce l’immunità a nulla. Nella migliore delle ipotesi, riduce semplicemente la possibilità di contrarre un grave virus se lo si prende. Quindi, è un trattamento medico, e non un vaccino. Non voglio ricevere cure mediche per una malattia che non ho.

3. I presunti benefici di questo trattamento medico sono minimi e comunque non durerebbero a lungo. Le istituzioni lo ammettono, e già riconoscono la necessità di ulteriori iniezioni e di un numero sempre crescente di nuovi “vaccini” da somministrare regolarmente. Mi rifiuto di trasformarmi in un paziente cronico a cui sottoporre periodiche iniezioni di nuovi prodotti farmaceutici, semplicemente per ridurre le possibilità di contrarre un male che non è capace di prevenire.

5. Le istituzioni ci vogliono convincere che questo trattamento medico è sicuro. Ma non possono saperlo perché gli effetti a lungo termine sono del tutto sconosciuti e non saranno noti per molti anni. Possono ipotizzare che possa essere sicuro, ma è falso affermarlo con certezza. Dato che sono falsi, non mi fido di loro e non voglio far parte della loro sperimentazione.

9. I dirigenti e i membri del consiglio d’amministrazione della Pfizer hanno dichiarato di non aver assunto il proprio trattamento, nonostante tutte le fanfare e le assicurazioni. Dichiarano che sarebbe ingiusto “saltare la fila”. Questa è una scusa assurda, e ci vuole un’incredibile faccia tosta anche solo per affermare una cosa del genere. Una simile “fila” è frutto della loro immaginazione; se si facessero un paio di iniezioni da soli, nessuno si lamenterebbe. Inoltre, i miliardari con jet privati e isole private non sono noti per aspettare in fila fino a quando centinaia di milioni di contadini in tutto il mondo non abbiano tutto ciò che questi miliardari vogliono per se stessi.

21. Il governo degli Stati Uniti ha sigillato per i prossimi TRENT’ANNI il loro protocollo relativo al virus e ai trattamenti. Si tratta di informazioni che il pubblico ha il diritto di conoscere e il governo ha la responsabilità di condividere. Cosa stanno coprendo? Si aspettano davvero che io creda che siano onesti e che si preoccupino prima di tutto della mia salute? L’ultima volta che l’hanno fatto è stato nella vicenda dei bambini Yemeniti. Se non la conosci, cercala. Ora stanno facendo la stessa cosa. Non mi hanno ingannato la prima volta e sicuramente non lo faranno adesso.

26. Le storie dell’orrore si susseguono a velocità vertiginosa, ma i politici non ne sono minimamente preoccupati, le istituzioni mediche le etichettano come estranee o trascurabili, i media le ignorano, le case farmaceutiche tirano dritto, e coloro che si oppongono continuano a essere vittime di bullismo, censurati e puniti. È ovvio che la mia vita e il mio benessere non sono la loro preoccupazione principale. Non sarò mai una loro cavia da laboratorio, e tantomeno la prossima “fatale coincidenza”.

30. Vedo tutte le bugie, la corruzione, la propaganda, la manipolazione, la censura, il bullismo, la violazione dell’etica medica, la mancanza di integrità nel processo scientifico, la soppressione del dissenso e delle legittime preoccupazioni, l’isteria, gli atteggiamenti settari, l’ignoranza, la chiusura mentale, la paura, la tirannia medica e politica, l’occultamento dei protocolli, il falso interesse per la vita umana, la mancanza di rispetto per i diritti umani e le libertà fondamentali, la perversione della Torah e del buon senso, la demonizzazione delle brave persone, la sperimentazione condotta da persone avide, inaffidabili, senza Dio, e l’irresponsabilità di chi pretende che io rischi tutto . . . . Vedo tutto questo e ho deciso che tutti quanti possono avere il mio posto in fila. Riporrò la mia fiducia in Dio. Userò la ragione con cui mi ha benedetto e mi fiderò dei miei istinti naturali. Il che porta all’ultima ragione che riassume il motivo per cui non mi “vaccinerò” –

31. L’intera faccenda puzza.

Kyrie Eleison

31 Motivi

31 Motivi posted in Commenti Eleison on Marzo 27, 2021

Recentemente un Rabbino ha pubblicato sul Web un mirabile elenco, che riportiamo, di 31 motivi per non fare il famigerato “vaccino” Covid. Tanti complimenti al Rabbino!

1. Non è un vaccino, che per definizione fornisce l’immunità, ma è un trattamento medico che fornisce semplicemente una protezione da un virus. Ma non ho bisogno di cure per una malattia che non ho.

2. La Big Pharma, le istituzioni politiche e sanitarie, e i media hanno cospirato per chiamarlo “vaccino” per ingannare la gente. Non voglio avere niente a che fare con questi orditori e cospiratori.

3. I presunti benefici del presunto “vaccino” sono minimi e comunque non duraturi. L’Establishment sta già discutendo l’imposizione di futuri richiami. No grazie!

4. Posso proteggermi da un virus semplicemente rafforzando il mio sistema immunitario in modo naturale, e in caso di necessità ci sono vitamine e farmaci collaudati come l’ivermectina e l’idrossiclorochina.

5. L’Establishment non può sapere che il loro “vaccino” è sicuro, perché gli effetti a lungo termine non saranno noti per molti anni. Non mi fido di loro. Non voglio far parte del loro trattamento.

6. La Big Pharma e i politici che stanno dietro al “vaccino” non sono in alcun modo legalmente responsabili, e non possono essere citati in giudizio se qualcosa va storto. Se non rischieranno nulla loro, tantomeno rischierò io la mia salute.

7. Il Primo Ministro israeliano ha ammesso apertamente che Israele è il laboratorio mondiale per questo “vaccino” sperimentale. Non mi interessa fare da cavia.

8. L’accordo tra il governo e il produttore prevede che Israele condivida i risultati con la compagnia farmaceutica straniera coinvolta. Non sono d’accordo, e non contribuirò a questo squallido progetto.

9. I dirigenti e i membri del Consiglio di Pfizer (azienda produttrice del “vaccino”) hanno dichiarato di non aver preso il loro “vaccino” per “non saltare la coda”. Che scusa idiota!

10. I media mainstream accettano questa ridicola scusa senza problemi. Lodano persino i dirigenti della Pfizer per il loro altruismo. Dal momento che ci trattano da stupidi, non mi fiderò di nessuno di loro.

11 . Bill Gates afferma che i vaccini sono essenziali per la sopravvivenza dell’umanità; ma vuole spopolare il mondo, e inoltre non si è “vaccinato”. No grazie a qualsiasi proposta di Bill Gates!

12. L’Establishment è stato del tutto unilaterale nella promozione del “vaccino”. Sono bugiardi e manipolatori. Non scommetterò la mia salute sulla loro integrità.

13. Per promuovere questo “vaccino” è in atto la più vasta campagna di marketing della storia. Questo è inappropriato per qualsiasi trattamento medico, figuriamoci per uno nuovo di zecca.

14. Le masse subiscono forti pressioni per “vaccinarsi” e fanno lo stesso coi loro pari. È allarmante e malato.

15. Chiunque si opponga al “vaccino” viene bullizzato, calunniato, deriso, censurato, ostracizzato, minacciato e licenziato dal proprio lavoro. Mi fido solo di coloro che resistono a questo Establishment.

16. Questo è il più grande esperimento medico nella storia della razza umana.

17. Eppure il fatto che si tratti di un esperimento viene fortemente minimizzato.

18. Se le persone sapessero cosa sta realmente accadendo, pochissime sarebbero d’accordo a partecipare.

19. L’Establishment medico non parla a nessuno di tutto questo. Sono corrotti. Non mi fido della loro droga.

20. Tale pressione a “vaccinare” viola l’etica medica e i diritti democratici. Non cederò ai loro ricatti!

21. Il governo degli Stati Uniti sta sigillando tutti i registri dei “vaccini” per 30 anni. Cosa stanno coprendo?

22. Informano società straniere, tenendo all’oscuro il loro stesso popolo? Me levo dalle scatole!

23. L’Establishment arruola tra le proprie fila scagnozzi per fare pressione su chi non cede. Come osano?

24. Nessuno “vaccinato” che io conosca ha davvero studiato la questione in anticipo. Non mi farò convincere da loro.

25. La Big Pharma è nota per trafficare i suoi prodotti, anche contro ogni prova contraria.

26. Le storie dell’orrore sono oggi numerose e frequenti. Nessuno le ascolta. Non sarò la prossima “fatalità”.

27. A nessuno è permesso insinuare che un decesso possa essere collegato ad una “vaccinazione”. Ma veramente?

28. Aborro un culto religioso devoto ad un “vaccino”.

29. Il mio medico mi chiede di prendere il “vaccino”. Ma non mi ha fornito le controindicazioni.

30. Vedo tutta questa situazione poco raccomandabile. Mi fiderò di Dio, e della ragione e degli istinti naturali che mi ha fornito.

31. L’intera cosa puzza.

Kyrie eleison

Covid Senza Senso

Covid Senza Senso posted in Commenti Eleison on Marzo 20, 2021

È passato quasi un anno da quando la menzogna Covid si è diffusa in tutto il mondo, tutta in una volta, sulla base di una gigantesca impostura secondo la quale una piaga mortale stava per scatenarsi su tutta l’umanità. La gigantesca menzogna divenne chiara non appena il conteggio dei presunti morti per Covid mostrò che la cosiddetta “pandemia” non era peggiore di una tipica influenza invernale. Eppure, gli indegni politici e gli spregevoli media continuano ancora oggi, per volere dei loro padroni, a diffondere una marea di bugie sulla “pandemia” per mantenere un artificioso panico tra i popoli del mondo. Quest’ultimi, a loro volta vergognosamente creduloni ed ingenui, devono incolpare, come al solito, solo che se stessi, per la loro deficienza di un seppur minimo e dignitoso buon senso, conseguenza della loro mancanza di amore per la verità, una mancanza che sta attirando l’Anticristo (II Tess. 2, 10). Il Covid non ha nulla a che fare con la salute, ma rientra nel progetto del nuovo ordine attuato dai padroni del mondo, usati da Dio per punire l’incommensurabile malvagità dell’attuale società fondata sull’aborto.

Tuttavia, ci sono ancora delle anime dotate di buona volontà che stanno facendo il possibile per fermare i cattivi, come ad esempio la Fondazione Comitato-Corona con sede a Berlino, che lo scorso 14 settembre ha pubblicato un breve rapporto di 28 pagine in tedesco, il cui pdf si può scaricare al seguente indirizzo: https://corona-ausschuss.de/wp-content/uploads/2020/09/Kurzbericht_Corona-Ausschuss_14–09–2020–1-4.pdf Questo comitato germanico del buon senso e della verità è stato costituito da quattro avvocati tedeschi e con il sostegno di altri 23 esperti, principalmente medici, da tutto il mondo.

In base alle attuali evidenze, abbiamo seri motivi per ritenere che il rischio derivante da Covid sia stato fortemente sovrastimato, mentre non si è tenuto sufficientemente conto dei rischi e dei danni delle relative contromisure. Il governo (tedesco) ha dichiarato, sin dall’aprile del 2020, di non aver intrapreso, né di voler pianificare, alcuna indagine sulle conseguenze delle misure adottate. In un procedimento condotto da una avvocata davanti all’Amministrazione Bavarese, la Cancelleria di Stato ha ammesso pubblicamente che fino ad allora, contro ogni legge statale per cui tutte le attività statali devono essere controllate per scritto, non sono state effettuate né indagini né perizie scritte che valutassero le conseguenze. Questa è una gravissima negligenza, soprattutto in considerazione delle sempre più gravi segnalazioni di danni causati dal blocco alle imprese, ai bambini, agli anziani, ecc.

Quando si soppesano i rischi, diventa chiaro che un rischio calcolabile, pericoloso per la salute non più di qualsiasi altro virus influenzale, è stato affrontato con una serie di misure maggiormente rischiose. E le contromisure, quali il lockdown, non sono più ipotetici rischi ma danni reali. Non hanno prodotto i risultati sperati perché le nuove infezioni o i test positivi, come il numero dei decessi almeno a posteriori, era già in calo quando è entrato in vigore il blocco. E dalla fine di giugno 2020 gli esiti positivi dei test non si distinguono più dai falsi positivi. Quanto alle contromisure in atto e alle loro conseguenze (mascherine, distanziamento, chiusura delle attività, perdita di reddito etc.), giorno dopo giorno stanno progressivamente distruggendo l’economia, la salute, la vita culturale e sociale della popolazione tedesca. Gli svantaggi delle contromisure rispetto ai vantaggi sono sproporzionati. E da questa sproporzione scaturiscono evidenti atti illegali e quindi reati contro i diritti umani.

I governi non si sono preoccupati di valutare gli effetti delle contromisure che hanno imposto, e ciò è stato esplicitamente affermato dalle più alte corti del paese. Al contrario, hanno deliberatamente rinunciato a prendere in considerazione gli effetti dei danni collaterali. Le autorità sono, come minimo, colpevoli di un comportamento riprovevole.

Fatevi coraggio Cattolici: le menzogne non sono ancora finite.

Kyrie eleison.

La Logica Del Covid

La Logica Del Covid posted in Commenti Eleison on Dicembre 19, 2020

“Basta a ciascun giorno il suo affanno”, dice Nostro Signore nel Discorso della Montagna (Mt. VI, 34). Non dobbiamo mai preoccuparci eccessivamente di ciò che potrebbe accadere domani perché, tra le altre ragioni, potrebbe non accadere mai. Quindi, il progetto del governo Canadese per il futuro del Covid-19, già brevemente presentato in un paragrafo di questi “Commenti” sei settimane fa, non è interessante tanto per i dettagli e la tempistica che annuncia, che possono entrambi variare perché, come “insegnava” Lenin, la Rivoluzione deve rimanere estremamente adattabile. Ciò che conta veramente per le anime è discernere la logica negli elementi della Rivoluzione per essere preparati agli eventi che presto rischiano di svolgersi.

Nell’attuale crisi mondiale la Rivoluzione ha, in primo luogo, gonfiato le Borse valori con la Federal Reserve americana (e le altre Banche centrali) che, nell’autunno del 2019, con iniezioni sempre più smisurate di denaro virtuale, ha iniziato a salvare la finanza USA, soffocando l’economia reale sotto montagne di debito. Poi nella primavera del 2020 i rivoluzionari hanno iniziato a manipolare la politica di tutto il mondo per diffondere l’enorme menzogna Covid, secondo cui il Coronavirus sarebbe pericoloso tanto quanto la peste bubbonica. Questa scusa della salute pubblica, sapientemente scelta dai cospiratori, nasconde anche il progetto di demolizione della religione pubblica, un bonus per i rivoluzionari il cui scopo principale è la guerra a Dio e la dannazione delle anime. Il fatto che gli stessi ecclesiastici Cattolici abbiano persino anticipato le autorità statali nel chiudere le porte delle proprie Chiese testimonia quanto debole è diventata la Chiesa Cattolica dopo il Vaticano II. E dalla flebile fede degli uomini di Chiesa è scaturito non più di uno squittio di protesta contro la menzogna della “pandemia” che viene continuamente raccontata dagli “scienziati” e politici, secondo i quali il Covid-19 rischia di uccidere milioni e milioni di persone.

Che abietta menzogna! Ormai, quasi dieci mesi di statistiche dimostrano che il Coronavirus è poco più di un normale virus influenzale invernale e che, dunque, le nostre “autorità” scientifiche, mediche e politiche cospirano per creare e mantenere uno stato di panico tra la gente in modo da manipolarla (la paura è un famoso manipolatore). La Rivoluzione viene da Satana, e Satana è “un bugiardo e il padre della menzogna” (Gv. VIII, 44). E così l’abietta menzogna è continuata a Novembre con una seconda chiusura, che dovrebbe durare fino alla fine dell’anno, e l’anno prossimo continuerà con una terza chiusura attraverso l’utilizzo, da parte delle “autorità”, del Covid-21, un virus che rischia, se dipende dalla malizie dei cospiratori, di essere molto più nocivo del Covid-19.

All’inizio della prossima estate il Canada ricorrerà di nuovo allo stravolgimento dell’economia per implementare il corso della Rivoluzione, attraverso un “Programma universale di reddito di base”. Il governo potrà così controllare il reddito di ogni individuo, rendendolo digitale e il più iguale possibile. L’uguaglianza è infatti una dei principali obiettivi del sogno anti-naturale della Rivoluzione: uniformare la varietà della creazione ed eliminare la gerarchia che Dio ha stabilito. Il casus belli dovrebbe essere una nuova grave crisi economica mondiale, progettata per costringere i cittadini a entrare nel “Programma mondiale di azzeramento del debito”, con il quale il Fondo Monetario Internazionale di Mammona fornirà tutti i soldi necessari per ripagare i debiti di ogni cittadino (mutui, prestiti, carte di credito, ecc.), in cambio della cessione di ogni proprietà privata e patrimoni, e della doppia vaccinazione per “proteggersi” dal Covid-19 e Covid-21. Nella fine della proprietà privata i lettori possono individuare sia uno degli scopi principali dei Protocolli dei Saggi di Sion, sia l’ essenza del comunismo. Le vaccinazioni forzate ci fanno ricordare una citazione di Henry Kissinger di qualche decennio fa: “Quando le persone accettano di essere vaccinate, il gioco è finito”, il che significa che, secondo Kissinger, la Rivoluzione avrà trionfato una volta per tutte. Ma i poveri rivoluzionari non conoscono Dio.

I canadesi che si rifiuteranno di entrare in questo nuovo ordine di cose saranno rinchiusi a tempo indeterminato in nuove “strutture di isolamento”, che le autorità stanno già costruendo, fino a quando non accetteranno di vaccinarsi e finiranno così di essere una “minaccia per la salute pubblica”. Ma “non temete, piccolo gregge”, che amate sinceramente Dio, “poiché piacque al Padre vostro dare a voi il Regno” (Lc. XII, 32), e nessuno dei vari Saggi del mondo, o di Sion, può fermarLo.

Kyrie eleison.

Covid – Le Origini?

Covid - Le Origini? posted in Commenti Eleison on Dicembre 5, 2020

Questi “Commenti” hanno affermato che Dio è al centro del “diluvio” e del conseguente “azzeramento” che si stanno abbattendo in tutto il mondo, sulla base della contro-verità secondo cui il virus Covid-19 rappresenti una grave minaccia per tutta l’umanità. Seppur le statistiche ufficiali dimostrino che il virus non rappresenti una minaccia più di quanto lo sia un qualsiasi virus influenzale medio, esso però minaccia di cambiare in modo irreversibile il modo di vivere del mondo intero, perché tale cambiamento è stato progettato molto probabilmente dai nemici di Dio, i Giudeo-Massoni, né tutti quanti non-Gentili, né tutti quanti Framassoni, ma solo coloro non-Gentili e Framassoni che cospirano per instituire una tirannia mondiale contro Dio, condannando all’inferno eterno quante anime umane possibili che Egli crea.

Il risultato è la guerra cosmica tra gli amici e i nemici di Dio che spinge la storia dell’umanità. Ovviamente Dio onnisciente conosce nei minimi dettagli tutto ciò che entrambe le parti stanno facendo, e in virtù della Sua onnipotenza può intervenire in qualsiasi momento per aiutare i Suoi amici, come ha fatto sommamente 2000 anni fa con l’Incarnazione del Suo divino Figlio. Ma poiché il Suo scopo principale è quello di popolare il Suo Cielo di esseri razionali che avranno usato la loro ragione per potere trascorrere la loro eternità con Lui e non senza di Lui, allora si potrebbe dire che ai Suoi nemici consente una considerevole libertà di tentare e tormentare i Suoi amici, per i quali interviene dall’altra parte per garantire parità di condizioni. Infatti i Suoi nemici hanno il Diavolo e le sue armate di angeli caduti ad aiutarli, al punto che San Paolo avvertiva i Cristiani che la nostra lotta non è contro la carne e il sangue umano, ma contro i demoni (Ef VI, 12).

Veramente diabolica è l’astuzia con cui i cospiratori contro Dio mascherano ai Suoi amici le loro vere intenzioni. Nostro Signore stesso dice che manda i Suoi Apostoli come pecore tra i lupi (Mt. X, 16). Un importante intervento di Dio per aiutare i Suoi amici fu quando permise che i Protocolli dei Saggi di Sion venissero scoperti poco più di un secolo fa. Da allora gli stessi Saggi hanno contestato aspramente l’autenticità dei Protocolli, ma come disse un americano famoso per il suo buon senso: “Se vuoi sapere se i Protocolli sono autentici, guardati intorno”. Ecco un riassunto brevissimo ma giusto:—

I Gentili sono mentalmente inferiori ai non-Gentili, e non possono gestire correttamente le loro nazioni. Per il loro e per il nostro bene dobbiamo abolire i loro governi e sostituirli con un governo unico. Questo richiederà molto tempo e comporterà molto spargimento di sangue, ma è per una buona causa. Ecco cosa dovremo fare. Posizionare i nostri agenti e collaboratori ovunque. Prendere il controllo dei media e usarli per fare la propaganda per i nostri piani. Iniziare guerre tra le varie razze, classi e religioni. Usare la corruzione, le minacce e il ricatto per farci strada. Usare le Logge Massoniche per attirare potenziali funzionari pubblici. Sfruttare l’ego delle persone di successo. Nominare dei leader fantoccio che possano essere controllati tramite i ricatti. Instaurare governi socialisti, poi il comunismo e poi il dispotismo. Abolire tutti i diritti e le libertà, tranne il diritto alla forza consentito solo a noi. Sacrificare le persone e anche i non-Gentili se necessario. Eliminare la religione, sostituirla con lo scientismo e il materialismo. Controllare il sistema educativo per diffondere inganni e distruggere l’intelletto. Riscrivere la storia a nostro vantaggio, creare distrazioni con i divertimenti, corrompere le menti con la depravazione, incoraggiare le persone ad essere sospettose l’un l’altro, mantenere le masse nella povertà e nel lavoro perpetuo. Prendere possesso di tutta la vera ricchezza, della proprietà e soprattutto dell’oro per manipolare i mercati, provocare recessioni e così via. Introdurre una tassa progressiva sulla ricchezza, sostituire i solidi investimenti con la speculazione, concedere prestiti fruttiferi a lungo termine ai governi goy (dei Gentili) e fornire loro, come a tutti quanti, cattivi consigli. E quando li incolperemo per il caos provocato, i goyim (Gentili) saranno così arrabbiati che saranno lieti di farci prendere il controllo. Quindi nomineremo un discendente di Davide come re del mondo, e i goyim si inchineranno e canteranno le sue lodi. Tutti vivranno in pace e in obbediente ordine sotto il suo glorioso governo.

C’è qualcuno che non riconosce qui il mondo “intorno a sè”, come ha fatto Henry Ford? E la crisi Covid?

Kyrie eleison.

Futuro del Covid?

Futuro del Covid? posted in Commenti Eleison on Novembre 7, 2020

In tutto il mondo, alla luce dell’irrazionale sproporzione tra la propaganda Covid messa in atto dagli asserviti media e governi, e il marginale tasso di mortalità, sempre più persone si convincono che quella propaganda nasconda deliberatamente le reali cause ed obbiettivi che si celano “dietro” al Covid-19. Hanno indubbiamente ragione. Ma chi sono i criminali che si nascondono dietro il Covid e cosa vogliono? I liberali materialisti non hanno (o non vogliono avere) la capacità di realizzare che qualcuno possa essere così malvagio, perché hanno bisogno di credere che tutti siano gentili, mentre i cattolici credenti, attraverso la loro Fede, hanno una possibilità di capire.

Ciò che capiscono attraverso la loro Fede è che la vita umana è un tempo e un’opportunità data da Dio a ogni anima umana che Egli crea, per scegliere tra la beatitudine eterna in Paradiso servendoLo e amandoLo, o tormenti infiniti nell’Inferno respingendoLo e rifiutandoLo. Alle schiere di angeli create prima degli uomini fu data la stessa scelta, e forse un terzo di loro cadde e furono gettate nell’Inferno. Questi ultimi ora invidiano amaramente agli esseri umani per la loro possibilità, che essi hanno rifiutato, di redimersi e arrivare in Paradiso, e fanno tutto il possibile per trascinare le anime umane verso l’Inferno con loro. Da qui ha origine il male su questa terra.

Ma se Dio è il Sommo Bene e ed è Onnipotente, come Egli effettivamente è, come può permettere al male una tale libertà di azione? Perché non vuole nessun tipo di robot o automa nel Suo Paradiso. Vuole con Lui solo gli angeli e le anime che hanno potuto fare una scelta del tutto libera tra Lui e il Diavolo, e che Lo hanno scelto contro tutte le possibili tentazioni del mondo, della carne e del Diavolo. E quando il Diavolo riesce ad accecare le anime con l’errore e a sedurle nelle sue trappole di miele, allora Dio spesso flagellerà quelle anime in questa breve vita per farle correggere di nuovo, per tornare a Lui e salvarsi per la vita eterna. “O Dio, puniscimi in questa vita”, pregava sant’Agostino, “purché Tu non abbia bisogno di punirmi nella prossima”. E Dio spesso usa angeli caduti e uomini malvagi per attuare la flagellazione necessaria alla conversione delle anime. Ed è qui che ha origine gran parte della sofferenza degli uomini sulla terra.

Ed ecco perché la grande menzogna Covid rischia di prosperare ancora per un po’. Perché una gran massa di anime oggi è imprigionata nel materialismo ateo che è l’essenza del comunismo, e probablemente bisognerà molta sofferenza affinché gli uomini di oggi ne escano. Ingannati e confusi a causa di una falsa nozione di libertà (ho la libertà-capacità-physica di uccidere la nonna, ma in nessun modo la libertà-diritto-morale di farlo), sono liberticidi e neo-crociati del neo-liberalismo, capaci di mettere a ferro e fuoco intere città, come abbiamo visto nelle rivolte di questa estate, muovendo guerra contro la polizia, le legge e l’ordine, contro le ultime vestigia della civiltà cristiana (vedi oggi in Cile), in breve, che insistono su questa libertà-diritto di fare guerra a Dio. Perciò ci sono voluti più di 70 anni di orrori del comunismo perché la “Santa Russia” iniziasse a tornare a Dio. Cosa necessiterà per convincere un intero mondo apostata ad implorare la Madonna per ottenere la piena Consacrazione della Russia?

Pertanto, secondo una recente fonte Canadese, nel resto del 2020 ci attendono nuove restrizioni e quarantene di massa, una nuova “ondata” di decessi correlati al Covid e la costruzione di “strutture di isolamento”. Aspettatiamoci entro la fine dell’anno misure di blocco molto più severe e nel nuovo anno l’introduzione del programma del reddito di base universale insieme a un nuovo virus (Covid-21) che travolgerà le strutture mediche. Per la prossima primavera è previsto un terzo blocco ancora più rigoroso, l’imposizione del programma di reddito di base e grandi sconvolgimenti economici. Per compensare il collasso economico internazionale, i governi offriranno ai loro cittadini la cancellazione di tutti i loro debiti in cambio della definitiva rinuncia alla proprietà e dell’accettazione delle vaccinazioni Covid-19 e Covid-21. E a chi si rifiuta cosa succede?

“Saranno considerati un rischio per la sicurezza e saranno trasferiti in strutture di isolamento, con i loro beni sequestrati”.

Siamo stati avvertiti. “Non ci si può prendere gioco di Dio” (Galati VI, 7). Preghiamo!

Kyrie eleison.